Torino – Pizza Festival

Buongiorno a tutti! Ieri è iniziato a Torino il festival della pizza che finirà l’11 dicembre.

Iniziamo dalle cose positive! Finalmente si inizia anche a pensare a chi ha intolleranze alimentari, infatti allo stand 5 troverete i pizzaioli della pizzeria Trau Brusa di Poirino con le loro pizze senza glutine e senza lattosio.

Ecco qui nelp61207-210748 dettaglio quali pizze troverete :

  • Margherita 6€
  • Capricciosa (pomodoro,mozzarella,funghi,prosciutto e salame) 8€
  • Gustosa (Pomodoro,mozzarella,gorgonzola, salsiccia e cipolla) 8€
  • Romana (pomodoro,mozzarella,salsiccia,carciofini e grana) 8€
  • Bufala 6€
  • Pizza Dolce (zucchero di canna, nutella, nocciola e panna) 8€

Io ho optato per una bufala e una pizza dolce.

Nulla da dire sulle pizze che erano davvero molto buone, guardate che spettacolo

img-20161208-wa0000 img-20161208-wa0001

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ora veniamo alle note un po’ dolenti secondo me.

Tutto nasce dall’organizzazione dell’evento: sulla loro pagina si legge che l’evento è completamente al chiuso e che nella parte outdoor del palavela si potrà trovare la parte STREET FOOD e invece tutti gli stand delle pizzerie erano fuori, questo vuol dire coda al freddo.

Prima di dirigervi al vostro stand dovrete fare la coda alle casse centrali (anche queste nell’area outdoor quindi altra coda al freddo) a pagare scegliendo dal menù che vi verrà consegnato all’ingresso dai ragazzi dello staff, vi verranno consegnati dei ticket che dovrete poi consegnare allo stand

Vi consiglio (se andate in gruppo) di prendere tutte le pizze allo stesso stand o al massimo dividervi in 2 gruppi a stand sennò finirete come me che dopo 40 minuti di attesa per le mie due pizze senza glutine ho mangiato da sola perchè la pizza ordinata dal mio ragazzo in un altro stand è arrivata dopo un’ora e mezza!

Insomma l’idea del festival rimane un’ottima idea, sappiamo quanto piacciono a noi Torinesi e non queste manifestazioni basate sul cibo, peccava un po’ di organizzazione ma ho apprezzato l’alternativa senza glutine!

Se ci fate un salto fatemi sapere come vi siete trovati!

 

Precedente Torino - Queendici Successivo Torino - Zerograno

4 commenti su “Torino – Pizza Festival

  1. Ciao, Chiara, ho letto la tua recensione a proposito del festival e non posso far altro che concordare con te.
    Pensavo, infatti, di trovare una discreta varietà di stand e pizze (anche al trancio), ma mi sono dovuta ricredere anche per quanto riguarda i prezzi (personalmente li ho trovati un po’ cari), come gusto non saprei dirti, dato che non volevo spendere, ad esempio, 6€ per una pizza intera, dato che non avevo voglia.
    Devo dire che sono stata molto delusa. Spero che, se ci dovesse essere una prossima volta, miglioreranno.

    Grazie per aver scritto questa tua recensione.
    Saretta

    • unaceliacaontheroad il said:

      ciao sara! scusa per il ritardo nella risposta 🙂
      spero che questa prima prova di gluten free tra festival e street food sia solo l’inizio!
      sicuramente andrò a provare la pizza di Trau Brusa direttamente in pizzeria anche 🙂 ma giò li era molto buona!

  2. Ciao, Chiara. Sorry il mega ritardo. >_<
    Vorrei chiederti se, per caso, hai testato la pizzeria "il padellino" (tra un mesetto verrebbe qui a Torino la mia compagna – che è celiaca – e mi sto informando sui vari locali gluten free), intanto ti consiglio la panetteria/pasticceria "la Madia". Lì, una volta, ho preso delle bruschette al naturale. Sono davvero buonissime e molto croccanti. Il negozio ha anche un paio di tavolini su cui si possono gustare i prodotti che offre. 😉

    • unaceliacaontheroad il said:

      ciao! scusa te per il ritardo, il mio nuovo lavoro mi sta rubando le energie… il padellino non l’ho ancora provata, io mi trovo bene da pan per focaccia, queendici, step (se vuoi un panino al volo) e farheneit ad Alpignano! <3

I commenti sono chiusi.