Una celiaca a Londra!

Ciao a tutti! Eccomi qui di ritorno da Londra, una città che mi ha totalmente rapito infatti sono in piena fase “depressione post rientro”.

Arrivando dall’aeroporto di Stansted si arriva facilmente a Londra con il treno Stansted Express: i treni passano ogni 15 minuti, vi consiglio di acquistare i biglietti online per usufruire di alcune offerte, per esempio io ho acquistato l’offerta WeDuo così abbiamo pagato 29£ in due al posto che 33£ singolarmente. Io sono scesa alla fermata della stazione di Liverpool Street dove ho trovato subito qualcosa da mangiare al volo nel negozio M&S.

p70215-132310In mezz’oretta sono arrivata al resident APPLE APARTMENT LIMEHOUSE  super comodo per visitare la città, infatti a pochi metri troverete una fermata della DLR che in soli 20 minuti vi porterà al Tower Bridge e in mezz’oretta al Big Ben. La cosa più bella di questo appartamento è la possibilità di avere uno smartphone da portare in giro per poter utilizzare le mappe e avere chiamate illimitate senza dover attivare le tariffe telefoniche all’estero che come ben sappiamo non sono super economiche.

p70215-144203

Questa sistemazione è comodissima anche dal punto di vista del gluten free infatti proprio affianco troverete un tesco express aperto 24h dove potrete trovare la linea tesco free from.

p70216-081839
Questi dolcetti erano talmente buoni che me li ha fregati quasi tutti il mio ragazzo non celiaco!

fb_img_1487173116314

GIORNO 1 : LEICESTER SQUARE

Come prima tappa dato che era già pomeriggio ho deciso di andare a vedere il Lego Store da brava amante dei mattoncini!   E’ una piazza ricca di vita, a pochi passi da China Town e Trafalgar Square e Piccadilly Circus. Ma veniamo al gluten free! In piazza troverete pizza hut (catena certificata) e TGI FRIDAY , all’ingresso basterà chiedere un menù senza glutine e potrete iniziare a rifarvi gli occhi!

p70215-190737p70215-194525Ho deciso di prendere il menù “kids” perchè volevo prendere entrambe le cose, il cameriere era un po’ sconvolto dalla richiesta ma io volevo troppo provare entrambe le cose e non ce l’avrei fatta a mangiare le porzioni da adulti ahah!!

Alla fine ho preso il bacon burger e le bbq ribs. Il pane era molto asciutto (non è stato passato sulla griglia) ma con un po’ di salsa diventa subito buonissimo. Per quanto riguarda le bbq ribs mi sono innamorata! Non ho mai mangiato della carne così morbida!

GIORNO 2 : BIG BEN E LONDON EYE

Che dire, ho capito di essermi innamorata di Londra nel momento in cui uscendo dalla metro mi sono trovata l’imponente Big Ben di fronte; non ci sono parole per descrivere la bellezza di questo quartiere!

Da un lato Big Ben e dall’altro London Eye (mi è piaciuto talmente tanto che ci sono ritornata per altre 2 volte!)

Dopo una bella passeggiata e tante belle foto si è fatta ora di pranzo e ho deciso di provare il ristorante Cotto a pochi minuti dal Big Ben (89 Westminster Bridge Road).

Qui troverete una famiglia di italiani, il proprietario è celiaco quindi andrete sul sicuro! img-20170220-wa0000 img-20170220-wa0001 img-20170220-wa0002GIORNO 3: KING’S CROSS E BAKER STREET

Mattinata piena di magia con la visita al famoso binario 9 3/4 di King’s Cross, un vero e proprio monumento a harry potter! Dopo una mezz’oretta di coda per fare le foto, visitare lo shop e comprare qualche souvenir abbiamo mangiato da Leon proprio dentro la stazione. E’ una catena anche questa vegan e gluten free friendly.

img-20170217-wa0059

Al pomeriggio ci siamo spostati verso Baker Street dove potrete visitare Madame Tussauds e il museo di Sherlock Holmes.

A pochi metri dalla fermata della metro, rispettivamente ai lati opposti della strada troverete Pizza Hut e Pizza Express (entrambe pizzerie certificate)..per sta volta la mia scelta è stata Pizza Hut.

Pizza rettangolare al trancio veramente buona, crosta croccante e ambiente davvero carino

img-20170217-wa0056 img-20170217-wa0058GIORNO 4 : CAMDEN TOWN

Eccoci qua nel quartiere più eccentrico di Londra, famoso per i suoi mercatini e lo street food. Ho mangiato da pizza express ma all’interno dell’area street food trovate qualche banchetto gluten free.

Tra Pizza Hut e Pizza Express io ho preferito pizza hut come sapore, ma c’è da dire che pizza express fa anche ristorante!

img-20170218-wa0027

img-20170218-wa0031 img-20170218-wa0034 img-20170218-wa0036 img-20170218-wa0042

GIORNO 5 : SI RITORNA A CASA 🙁

Purtroppo ogni viaggio prima o poi finisce..questo forse troppo presto..Londra è una città che ti risucchia totalmente e il tempo vola.

In aeroporto a Stansed trovate dei panini senza glutine, quindi andate pure tranquilli che Londra vi aspetta! <3

 

 

 

 

 

 

Precedente Torino - Zerograno Successivo Torino - Glutì